Notizie

Il decreto legge Covid-3 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale ha recepito la proposta dell’Ordine di giornalisti della Lombardia, inserendo i giornalisti freelance tra le categorie da tutelare.

Il Comitato Esecutivo del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti, riunito oggi con alcuni componenti in videoconferenza,   ha deliberato lo slittamento al primo settembre delle nuove norme in vigore per l’iscrizione nell’elenco dei pubblicisti. Si tratta del  cosiddetto “foglio rosa”, la dichiarazione di inizio attività che sarebbe dovuta entrare in vigore dal primo aprile.

Alla luce dei due Dpcm del 4 marzo (Gazzetta ufficiale n. 55) e dell’8 marzo 2020 (G.U. n. 59) e vista la particolarità della situazione sanitaria legata al contagio del Coronavirus, l’Ordine dei giornalisti delle Marche rimarrà chiuso fino al 25 marzo compreso. Per le eventuali urgenze potete contattare i seguenti numeri:

 

Preso atto del Dpcm (Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri) del 4 marzo e dell’8 marzo 2020 (G.U. n. 59) e vista la particolarità della situazione sanitaria legata al contagio del Coronavirus l’Ordine dei giornalisti delle Marche ha deciso di rinviare l’assemblea annuale di tutti gli iscritti per l’approvazione del bilancio consuntivo e preventivo inizialmente prevista per il 18 marzo p.v.